Abbassa la glicemia - migliora la funzione cardiaca: perché dovresti mangiare le cipolle

Abbassa la glicemia – migliora la funzione cardiaca: perché dovresti mangiare le cipolle.

Le proprietà curative delle cipolle sono note fin dall’antichità, quando venivano usate per curare malattie come mal di testa, malattie cardiache e così via.

Le cipolle contengono varie vitamine, minerali e potenti composti vegetali che hanno dimostrato di migliorare la salute in molti modi.

Le cipolle hanno pochissime calorie, una cipolla di media grandezza ha solo 44 calorie, ma una dose considerevole di vitamine, minerali e fibre.

È ricco di vitamina C, che è responsabile del mantenimento dell’immunità, della produzione di collagene, della rigenerazione dei tessuti e dell’assorbimento del ferro.

La vitamina C agisce anche come un potente antiossidante nel tuo corpo, proteggendo le cellule dai danni causati dai radicali liberi. Inoltre, è ricco di vitamina B ed è un’ottima fonte di potassio.

Tre benefici per la salute che può portarti un consumo frequente di cipolle.

  1. Migliora la salute del cuore Il consumo di cipolle può avere un buon effetto sul sistema cardiovascolare. Vale a dire, uno studio ha dimostrato che un polifenolo chiamato quercetina che si trova nelle cipolle aiuta ad abbassare la pressione alta e i livelli di trigliceridi.

  2. È ricco di antiossidanti Le cipolle sono ricche di antiossidanti che combattono le malattie e i radicali liberi e aiutano a riparare e proteggere le cellule danneggiate del corpo.

È una delle migliori fonti di flavonoidi (compresa la quercetina), sostanze fitochimiche con forti proprietà antiossidanti.

Le cipolle rosse e comuni sono più ricche di questi antiossidanti rispetto ad altri tipi. Una dieta ricca di antiossidanti può aiutare a ridurre l’infiammazione e prevenire i radicali liberi, il che porta a un sistema immunitario positivo e a una migliore salute generale.

  1. Aiuta a controllare la glicemia

Il consumo di cipolle può aiutare a controllare la glicemia, che è particolarmente importante per le persone con diabete e pre-diabete.

Consigliato a tutti i diabetici perché gli scienziati hanno confermato che le cipolle contengono manganese e cromo, elementi che mantengono la corretta secrezione e la funzione dell’insulina.

La cipolla rossa aiuta ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue perché contiene una grande quantità di zolfo e flavonoidi. 100 g di cipolla rossa al giorno sono consigliati per i pazienti con diabete di tipo 2. Abbassa la glicemia – migliora la funzione cardiaca: perché dovresti mangiare le cipolle.

Vai alla Pagina Facebook di ondasana.org

Visita il Canale video di ondasana.org su YouTube

Visita il profilo Pinterest di ondasana.org

Vai al Profilo Linkedin di ondasana.org

Visita il Profilo Instagram di ondasana.org

Vai al Profilo Twitter di ondasana.org

Visita al Profilo reddit di ondasana.org

Vai al Profilo TikTok di ondasana.org

Le altre notizie di ondasana.org

Visita il sito su www.ondasana.it

Vai su www.ondasana.altervista.org