Gli italiani sono più propensi ad abbandonare i loro animali domestici

Gli italiani sono più propensi ad abbandonare i loro animali domestici.

In Italia sono diventati più frequenti i casi di cittadini che gettano in strada i propri animali domestici, riferisce l’Ansa del 15 agosto, citando dati di esperti.

Questo vale sia per i gatti che per i cani. In estate, il numero di tali casi cresce ogni anno, ma nel 2022 le cifre sono particolarmente elevate, il numero arriva a migliaia, hanno osservato gli esperti.

Ci sono stati anche più casi di vendita di animali domestici e di trasferimento ad altre persone.

Gli attivisti per i diritti degli animali intervistati dalla pubblicazione considerano tali azioni crudeli quasi quanto gettare animali in strada.

Gli attivisti per i diritti degli animali ricordano che gli abitanti d’Italia hanno iniziato ad avere animali domestici più spesso all’inizio dell’epidemia di coronavirus, circa due anni e mezzo fa.

Gli italiani sono più propensi ad abbandonare i loro animali domestici.

Vai alla Pagina Facebook di ondasana.org

Visita il Canale video di ondasana.org su YouTube

Visita il profilo Pinterest di ondasana.org

Vai al Profilo Linkedin di ondasana.org

Visita il Profilo Instagram di ondasana.org

Vai al Profilo Twitter di ondasana.org

Visita al Profilo reddit di ondasana.org

Vai al Profilo TikTok di ondasana.org

Le altre notizie di ondasana.org