Gli Uomini che tradiscono sono più a rischio di infarto?

Gli Uomini che tradiscono sono più a rischio di infarto?

Gli attacchi di cuore sono più comuni negli uomini che tradiscono ma attraggono comunque le loro mogli, mentre la causa più plausibile di ciò è il senso di colpa, ma anche lo stress, la ricerca ha dimostrato.

Gli uomini che imbrogliano mettono in pericolo non solo il matrimonio ma anche la salute, affermano gli scienziati.

Il rischio di avere un infarto è maggiore quando gli uomini sono con le loro ragazze rispetto a quando sono con le loro mogli, ha rilevato una ricerca dell’Università di Firenze.

Durante il sesso con la moglie il rischio di infarto con conseguenze mortali è inferiore rispetto al caldo incontro con l’amante.

Lo studio ha rilevato che lo stress per conquistare, sedurre e compiacere le donne, spesso due volte più giovani, può causare problemi cardiaci.

“Il sesso extraconiugale può essere estremamente stressante, perché il più delle volte segue il bere o l’eccesso di cibo.

“Inoltre, nascondersi in diversi hotel in modo pericoloso può aumentare la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca, il che favorisce un maggiore consumo di ossigeno e quindi l’infarto”, ha sottolineato il leader della ricerca, il dott. Alessandra Fisher.

Inoltre, il senso di colpa gioca un ruolo importante. Gli attacchi di cuore sono più comuni negli uomini che tradiscono ma si sentono comunque attratti dalle loro mogli, ha aggiunto.

Ricerche precedenti hanno dimostrato che la maggior parte degli uomini morti durante il sesso ha avuto relazioni extraconiugali ed è morta lontano da casa.

Vai alla Pagina Facebook di ondasana.org

Visita il Canale video di ondasana.org su YouTube

Visita il profilo Pinterest di ondasana.org

Vai al Profilo Linkedin di ondasana.org

Visita il Profilo Instagram di ondasana.org

Vai al Profilo Twitter di ondasana.org

Visita al Profilo reddit di ondasana.org

Vai al Profilo TikTok di ondasana.org

Le altre notizie di ondasana.org