Il Parlamento europeo elegge presidente la conservatrice Roberta Metsola

Il Parlamento europeo elegge presidente la conservatrice Roberta Metsola.

Roberta Metsola è stata eletta per succedere a David Sassoli come Presidente del Parlamento Europeo ottenendo la maggioranza assoluta di 458 voti.

Metsola, membro del gruppo di destra PPE di Malta, era tra i quattro candidati a questa posizione, insieme a Sira Rego dalla Spagna (radicale di sinistra), Kosma Zlotowski dalla Polonia (ECR, Euroscettici). e Alice Bah Kuhnke della Svezia (verdi).

Alice è stata la contendente più vicina, vincendo 101 voti, con Sira che ne ha vinti 58. Ciascuno dei candidati ha presentato martedì ai colleghi eurodeputati a Strasburgo la richiesta di succedere a Sassoli, morto l’11 gennaio e il cui mandato è terminato questa settimana.

Metsola è eurodeputato dal 2013 e vicepresidente del parlamento dal 2020.

Il legislatore conservatore ha recentemente attirato l’attenzione entrando in carica dal Sassoli, assente dall’aula per diverse settimane per malattia.

Ma la madre di quattro figli ha anche attirato critiche da alcuni dei suoi colleghi per le sue opinioni contrarie all’aborto.

Consapevole delle riserve che ha sollevato sulla questione, ha affermato che “il suo compito sarà quello di rappresentare la posizione del parlamento”, compresi i diritti sessuali e riproduttivi. Il Parlamento europeo elegge presidente la conservatrice Roberta Metsola.

Vai alla Pagina Facebook di ondasana.org

Visita il Canale video di ondasana.org su YouTube

Visita il profilo Pinterest di ondasana.org

Vai al Profilo Linkedin di ondasana.org

Visita il Profilo Instagram di ondasana.org

Vai al Profilo Twitter di ondasana.org

Visita al Profilo reddit di ondasana.org

Vai al Profilo TikTok di ondasana.org

Le altre notizie di ondasana.org