Il Premier Mario Draghi: la vaccinazione contro il covid-19 è l'unico modo per combattere la pandemia

Il Premier Mario Draghi: la vaccinazione contro il covid-19 è l’unico modo per combattere la pandemia

In Italia la maggior parte dei problemi legati alla pandemia di covid-19 sono dovuti alla presenza di persone non vaccinate. Ad affermarlo è stato il presidente del Consiglio Mario Draghi in una conferenza stampa dal palazzo del governo Chigi.

Nel corso di essa, il Presidente del Consiglio dei ministri ha risposto alle domande dei giornalisti in merito alle misure contenute nel decreto-legge del governo del 30 dicembre. Nel quale, tra le altre cose, è stata introdotta la vaccinazione obbligatoria contro il covid-19 per le persone di età superiore ai 50 anni.

La circolazione del coronavirus, secondo il capo del governo, sta nuovamente mettendo pressione sugli ospedali, “e questo è dovuto principalmente alla parte della popolazione che non è stata vaccinata”; poiché tra chi si è voluto vaccinarsi contro il coronavirus “sono due terzi pieni di unità di terapia intensiva”.

Pertanto, nella lotta alla pandemia e alla diffusione dei ceppi più infettivi del covid-19, “l’unica via è la vaccinazione”, che permette di “ridurre al minimo le conseguenze economiche e sociali”.

Il Premier Mario Draghi: la vaccinazione contro il covid-19 è l’unico modo per combattere la pandemia

Allo stesso tempo, il presidente del Consiglio Mario Draghi ha osservato che l’Italia è stato il primo Paese a introdurre “la vaccinazione obbligatoria per i rappresentanti di determinate professioni”. Il virus va combattuto “inoculando i vaccini” e cercare di prevenire più i lockdown; poiché “il Paese, osservando tutte le precauzioni, deve rimanere aperto” e “continuare a sviluppare l’attività economica”, ha sottolineato Mario Draghi.

Ha osservato che l’anno scorso, segnato da una campagna di vaccinazione attiva contro il coronavirus e dall’allentamento di alcune restrizioni antiquarie, il PIL del Paese è cresciuto del 6%, mentre nel 2020 è sceso del 9%.

Vai alla Pagina Facebook di ondasana.org

Visita il Canale video di ondasana.org su YouTube

Visita il profilo Pinterest di ondasana.org

Vai al Profilo Linkedin di ondasana.org

Visita il Profilo Instagram di ondasana.org

Vai al Profilo Twitter di ondasana.org

Visita al Profilo reddit di ondasana.org

Vai al Profilo TikTok di ondasana.org

Le altre notizie di ondasana.org