Il prete ubriacone viene arrestato in India: al posto della capra decapita un uomo

Il prete ubriacone viene arrestato in India: al posto della capra decapita un uomo.

Un sacerdote ubriaco in India ha ucciso un uomo mentre sacrificava l’animale in occasione della festa di Sankranti.

I media locali hanno riferito che l’incidente è avvenuto per errore.

La vittima, un uomo di 35 anni di nome Suresh, teneva in mano una capra che era stata dedicata al sacrificio nel villaggio di Valasapali a Chitor dell’Andhra Pradesh.

L’imputato, di nome Chalapati, ha dovuto prendere l’animale per tagliargli la testa.

Tuttavia, il prete ha invece usato il coltello per tagliare la gola di Suresh.

È stato anche riferito che la sua testa era completamente tagliata. Il sacrificio animale secondo la tradizione si svolge nell’ambito del festival degli animali Kanum, noto come Pasuvul Pandug, che si tiene il terzo giorno di Sankrant.

Secondo la polizia indiana, Chalapati era ubriaco al momento del “sacrificio” e aveva confuso il “bersaglio”.  Il prete ubriacone viene arrestato in India: al posto della capra decapita un uomo.

Vai alla Pagina Facebook di ondasana.org

Visita il Canale video di ondasana.org su YouTube

Visita il profilo Pinterest di ondasana.org

Vai al Profilo Linkedin di ondasana.org

Visita il Profilo Instagram di ondasana.org

Vai al Profilo Twitter di ondasana.org

Visita al Profilo reddit di ondasana.org

Vai al Profilo TikTok di ondasana.org

Le altre notizie di ondasana.org