L'arbitro Marco Serra sfugge alla squalifica: è delegato al prossimo match

L’arbitro Marco Serra sfugge alla squalifica: è delegato al prossimo match.

L’arbitro Marco Serra, che aveva annullato il gol di Junior Messia all’inizio di questa settimana nella partita del Milan contro la Spezia, è stato nominato arbitro del VAR in una partita di Serie B.

Ci sono state notizie secondo cui il 39enne sarebbe stato squalificato per l’errore commesso lunedì nella partita di Serie A tra Milan e Spezia.

Ma l’Associazione Italiana Arbitri non ha deciso di sospendere l’arbitro e continuerà a far parte delle partite.

Marco Serra sarà alla guida del VAR nel match di Serie B tra Brescia e Ternana.

In caso contrario, Marco Serra, nuovo arbitro in Serie A, ha annullato il gol di Junior Messia contro lo Spezia, dopo aver rifiutato di dare vantaggio dopo un intervento. L’arbitro Marco Serra sfugge alla squalifica: è delegato al prossimo match.

Dal 2012 al 2015 ha diretto 53 gare in Lega Pro.

Nella stagione 2015-2016 viene promosso alla Can B.

Il 12 settembre 2015, ha esordito in Serie B dirigendo Avellino-Modena. Il 20 aprile 2016, ha esordito in Serie A dirigendo Empoli-Verona.

Il 1º settembre 2020 viene inserito nell’organico della CAN A-B, nata dall’accorpamento di CAN A e CAN B: dirigerà sia in Serie A che in Serie B. Nella stagione 2020-2021 viene designato in 2 partite del massimo campionato e per 11 in cadetteria.

Il 26 settembre 2021 arbitra l’incontro di Terza Categoria piemontese tra CUS Torino e Resistenza Granata, per sopperire alla carenza di fischietti nelle serie minori.[4]

Vai alla Pagina Facebook di ondasana.org

Visita il Canale video di ondasana.org su YouTube

Visita il profilo Pinterest di ondasana.org

Vai al Profilo Linkedin di ondasana.org

Visita il Profilo Instagram di ondasana.org

Vai al Profilo Twitter di ondasana.org

Visita al Profilo reddit di ondasana.org

Vai al Profilo TikTok di ondasana.org

Le altre notizie di ondasana.org