L'uomo dal cuore di maiale ha un passato criminale

L’uomo dal cuore di maiale ha un passato criminale.

L’uomo che ha ricevuto il primo trapianto di cuore di maiale al mondo una volta aveva pugnalato un uomo sette volte con un coltello lasciandolo paralizzato, hanno scoperto la famiglia di quest’ultimo.

David Bennett, 57 anni, è stato condannato dopo aver accoltellato Edward Shumaker nel 1988, ha detto sua sorella.

Leslie Shumaker Downey ha detto che suo fratello è morto nel 2007 dopo quasi due decenni di complicazioni mediche legate all’accoltellamento.

Ha detto che Bennett era un destinatario indegno di un intervento chirurgico pionieristico.

Ma la squadra che ha condotto l’operazione ha affermato che i precedenti penali di qualcuno non potrebbero mai essere un motivo per rifiutare il trattamento.

Il fatto è avvenuto nell’aprile 1988 dopo che la moglie di Bennett si è seduta sulle ginocchia di Schumaker, che aveva 22 anni, ha detto Downey.

In una rabbia di apparente gelosia, Bennett pugnalò Schumacher ripetutamente alla schiena.

Bennett è stato ritenuto colpevole di percosse e possesso di un’arma e condannato a 10 anni di carcere.

Downey ha dichiarato che nessuno l’aveva contattata in merito all’operazione di Bennett e ha sentito la notizia solo quando l’ha detto a sua figlia.

Bennett si sta riprendendo da una procedura sperimentale di sette ore a Baltimora. L’uomo dal cuore di maiale ha un passato criminale.

Vai alla Pagina Facebook di ondasana.org

Visita il Canale video di ondasana.org su YouTube

Visita il profilo Pinterest di ondasana.org

Vai al Profilo Linkedin di ondasana.org

Visita il Profilo Instagram di ondasana.org

Vai al Profilo Twitter di ondasana.org

Visita al Profilo reddit di ondasana.org

Vai al Profilo TikTok di ondasana.org

Le altre notizie di ondasana.org