Mascherine FFP2 rosa alla Polizia: il sindacato insorge

Mascherine FFP2 rosa alla Polizia: il sindacato insorge.

La polizia si è rifiutata di indossare le mascherine protettive rosa oltre alla divisa, e subito ci sono state polemiche nell’opinione pubblica.

Quando gli agenti di polizia delle questure come Venezia, Bologna, Varese, Siracusa e Pavia hanno ricevuto le mascherine rosa FFP2, è iniziata la polemica sui media e sui social network.

Il sindacato di polizia SAP ha inviato una lettera al capo della polizia Lamberto Giani, in cui sottolineano che non è opportuno indossare mascherine rosa con la divisa della polizia, aggiungendo che non si tratta di sessismo, ma di decoro.

“Riteniamo che il nero, il bianco o il blu sarebbero più appropriati”, ha affermato il sindacato in una lettera inviata al capo della polizia, sottolineando che non si adattano alle divise della polizia.

È stato reso noto che le regole in materia di divisa sono regolamentate da molto tempo e che il rispetto dovrebbe essere mostrato alla polizia come istituzione.

E alcuni media non hanno sostenuto la loro idea, dicendo che si trattava di sessismo, notando che c’è ancora la mentalità che il colore rosa sia per le donne e il blu per i ragazzi. Mascherine FFP2 rosa alla Polizia: il sindacato insorge.

Vai alla Pagina Facebook di ondasana.org

Visita il Canale video di ondasana.org su YouTube

Visita il profilo Pinterest di ondasana.org

Vai al Profilo Linkedin di ondasana.org

Visita il Profilo Instagram di ondasana.org

Vai al Profilo Twitter di ondasana.org

Visita al Profilo reddit di ondasana.org

Vai al Profilo TikTok di ondasana.org

Le altre notizie di ondasana.org