Putin si sta gradualmente rendendo conto che la sua strategia non funziona

Putin si sta gradualmente rendendo conto che la sua strategia non funziona.

Vladimir Putin sembra sapere che le forze russe stanno subendo “grandi perdite”, hanno detto funzionari occidentali.

Questo può essere visto, hanno detto, nella sua decisione di riorientare la strategia militare sul tentativo di guadagnare territorio nella regione del Donbas, nell’Ucraina orientale.

Hanno aggiunto che le informazioni su ciò che stava realmente accadendo in Ucraina “dovrebbero fluire” a Putin e stanno lentamente passando al pubblico russo.

Nonostante il suo piano iniziale di conquistare tutta l’Ucraina sia scosso, i funzionari hanno affermato che la cerchia ristretta degli aiutanti del Cremlino di Putin è probabilmente troppo spaventata per dirgli tutta la verità su quanto sia grave l’invasione.

E hanno detto che i paesi che hanno uno stretto dialogo con la Russia stanno dicendo all’Occidente che “certamente hanno la sensazione che non accetti il ​​quadro completo” al momento. In caso contrario, si pensa che circa 10.000 soldati russi siano stati uccisi dall’inizio dell’occupazione il 24 febbraio.

Funzionari occidentali hanno anche affermato che Putin “non ha capito chiaramente che l’Ucraina è una nazione e gli ucraini si sentono ucraini” quando ha scelto di invadere il paese.

Hanno anche affermato che i sondaggi in Russia – che dovrebbero essere presi con un po’ di riserva – hanno prevedibilmente mostrato sostegno all’invasione (che la Russia chiama “operazione militare speciale”).

Tuttavia, hanno detto che i sondaggisti avevano detto loro che sempre più russi si rifiutavano di rispondere ai sondaggi.

Il che significava che più persone non sostenevano l’occupazione e solo quelli a favore del Cremlino stavano rispondendo. Putin si sta gradualmente rendendo conto che la sua strategia non funziona.

Vai alla Pagina Facebook di ondasana.org

Visita il Canale video di ondasana.org su YouTube

Visita il profilo Pinterest di ondasana.org

Vai al Profilo Linkedin di ondasana.org

Visita il Profilo Instagram di ondasana.org

Vai al Profilo Twitter di ondasana.org

Visita al Profilo reddit di ondasana.org

Vai al Profilo TikTok di ondasana.org

Le altre notizie di ondasana.org

Exit mobile version