Un bambino di 14 giorni è stato morso 23 volte da un cane: tre giorni dopo è morto in ospedale

Un bambino di 14 giorni è stato morso 23 volte da un cane: tre giorni dopo è morto in ospedale.

Amy Litchfield, 31 anni, si era addormentata accanto al suo bambino intorno alle due del mattino.

Reuben, di soli 14 giorni, era a letto. Il cane  Dotty al suo fianco.

Il padre Dan MCNulty era sceso dal secondo piano della casa per accendersi una sigaretta.

Ad un certo punto sentì il bambino piangere e si precipitò nella stanza. “Sta sanguinando”, ha detto al telefono all’operatore mentre, in preda al panico, ha chiamato l’ambulanza.

C’è la possibilità che, come riferiscono gli esperti che potrebbe averlo visto come un giocattolo.

“È probabile che il bambino stesse piangendo o si stesse muovendo. Ha cosi innescato la reazione del cane”. Portato d’urgenza al Cambridge Hospital in Inghilterra. Dove si è scoperto che il bambino aveva riportato gravi ferite alla colonna vertebrale, alla testa e al cervello.

Tre giorni dopo Reuben è morto.

I genitori sono finiti sotto processo.

All’udienza si è concluso che un’équipe specializzata per gli animali, prima della nascita di Reuben, aveva avvertito i genitori di stare attenti con Dotty, di tenerlo lontano dai bambini.

Dan e Amy sono stati arrestati per abbandono di minori, ma il giudice ha deciso di non intentare causa contro di loro.

All’udienza, alla quale non hanno partecipato i genitori del bambino morto, è stato anche accertato che Amy aveva sempre avuto il cane fino all’orribile notte e non aveva mai subito alcun attacco da parte loro, nonostante il cane avesse morso il suo bambino 23 volte. Un bambino di 14 giorni è stato morso 23 volte da un cane: tre giorni dopo è morto in ospedale.

Vai alla Pagina Facebook di ondasana.org

Visita il Canale video di ondasana.org su YouTube

Visita il profilo Pinterest di ondasana.org

Vai al Profilo Linkedin di ondasana.org

Visita il Profilo Instagram di ondasana.org

Vai al Profilo Twitter di ondasana.org

Visita al Profilo reddit di ondasana.org

Vai al Profilo TikTok di ondasana.org

Le altre notizie di ondasana.org

Exit mobile version