Un uomo: si è dato fuoco per protestare contro la vaccinazione contro il Covid-19

Un uomo: si è dato fuoco per protestare contro la vaccinazione del Covid-19.

Un uomo si è dato fuoco in un’auto in una visibile protesta contro la vaccinazione in una strada trafficata a Melbourn.

Le immagini mostrano un’auto argentata completamente in fiamme vicino a Church Street, alla periferia di Richmond, intorno alle 20:00 di Capodanno, mentre i commensali dei ristoranti vicini hanno riferito di aver sentito “urla”.

Testimoni hanno riferito che polizia e vigili del fuoco sono riusciti a spegnere le fiamme prima di immobilizzare l’uomo.

È stato quindi trasportato in ospedale in ambulanza con ferite in pericolo di vita. Lydia O’Connor ha detto a The Herald Sun che stava cenando in un ristorante vicino quando ha sentito il marito urlare.

“Ha lanciato benzina contro se stesso e la sua macchina. “Era intenzionale”, ha detto la signora O’Connor.

“Stava gridando sulle nuove regole. “Ha gridato: ‘Nessuna tessera di vaccinazione.’ A novembre, Victoria ha introdotto mandati di vaccinazione completi per diversi settori, richiedendo ai lavoratori di ottenere il vaccino o mostrare prove di esclusione medica se vogliono continuare a lavorare nel paese.

Si applicano a strutture sanitarie, scuole, cantieri, vendita al dettaglio e trasporti, nonché a molti altri settori.

La polizia ha isolato l’area dopo l’incidente e ha detto ai clienti delle attività commerciali circostanti di rimanere all’interno.

Un uomo: si è dato fuoco per protestare contro la vaccinazione contro il Covid-19.

Vai alla Pagina Facebook di ondasana.org

Visita il Canale video di ondasana.org su YouTube

Visita il profilo Pinterest di ondasana.org

Vai al Profilo Linkedin di ondasana.org

Visita il Profilo Instagram di ondasana.org

Vai al Profilo Twitter di ondasana.org

Visita al Profilo reddit di ondasana.org

Vai al Profilo TikTok di ondasana.org

Le altre notizie di ondasana.org